Meditazione sul Vangelo – Dicembre

Dettagli

  • 19 dicembre 2017
  • 21:00 - 23:00
  • Via Deserto 126 Este Padova

 

Mc 02, 23-28

Essere umani è vivere nella libertà.

 

L‘unica regola è l’Amore. Le spighe di grano di sabato

 


 

Serate di meditazione sui Vangeli; terzo martedì del mese ore 21.00 Deserto d’Este.

Momenti preziosi per staccare dalla vita di tutti i giorni e ricentrarsi per ritrovare la Sua Voce.

E’ solo nel silenzio che Ti posso sentire.

Quando trovo Te in realtà trovo anche me.

Quando sento la Tua Voce trovo la mia Strada.

Quando trovo la mia Strada sento che ci sono per un motivo ben preciso.

 

BEN ‘ADAM (=Figlio dell’Uomo) – 2017/2018

Gesù nei Vangeli parla di sé sempre come “Figlio dell’Uomo”. Perché? Chi è il Figlio dell’Uomo? E’ l’uomo pienamente umano che risplende e manifesta la pienezza divina. Quindi essere pienamente umani (Figlio dell’Uomo) per il Vangelo è essere pienamente divini (Figlio di Dio). In questo Uomo così disceso tra gli uomini, con grande fatica, gli apostoli, solo dopo la resurrezione, videro il Figlio di Dio e capirono in che senso Gesù era Figlio di Dio.

Gesù non dice mai: “Io sono il Figlio dell’Uomo” ma: “Il Figlio dell’Uomo”. Perché? Perché anche tutti noi siamo chiamati ad essere “Figlio dell’Uomo”.

Ripercorrendo la vita e le vicende del Figlio dell’Uomo-Gesù, in questi incontri, potremo trovare strade e sentieri per essere pienamente noi stessi: umani.